giovedì 10 marzo 2011

per questo, poi basta un giorno

Poi basta un giorno e la gente ti sorride,sventola mani in lontananza,bisbiglia qualcosa,te ne grida un'altra.
Poi basta un giorno e la gente ti sorride,assottiglia il tono di voce,stringe gli occhi come esercizio di contenta mimica facciale.
E sugli ultimi giorni nessuna parola.
Una risatina,un'alzata di spalle,un piccolo crescere che sempre fa bene alla mente.
Ma nessuna parola,solo qualche fotografia.
La gente dà importanza a cose a cui non dò importanza.
Per questo, poi basta un giorno e ti sorride.

Nessun commento:

Posta un commento